mercoledì 30 novembre 2011

Burial Hex "In Psychic Defense"

Nuovo tassello nella sterminata discografia di Clay Ruby, uno splendido 12" one-sided prodotto dall'italo-berlinese Sound of Cobra di Riccardo Biondetti (In Zaire, G.I. Joe), al quarto centro dopo quattro uscite.
"In Psychic Defense" è un'unica, lunga traccia suddivisa in quattro movimenti: da mantra dark wave in moto lento e perpetuo verso la deriva del cosmo alla fusione/scontro tra drones nero morte e melodie dimesse e consolatorie, da uno psych-noise denso di voci campionate all'inferno, malefiche note d'organo e stridii metallici all'esplosione di ritmi deep nel finale.
Un viaggio tout court nell'universo musicale di Burial Hex, che ha i suoi momenti migliori nell'ipnotica parte iniziale e nell'inaspettata conclusione ricca di grooves. Un'opera pensata come incantesimo per la protezione e l'autodifesa psichica; i testi pescati direttamente da un vecchio inno all'Arcangelo Michele, guida e protettore dei fedeli. Da segnalare infine il fantastico artwork a cura di Fred Par Kraat, trance pura.
Affrettarsi, edizione limitata a 300 copie.

Sound of Cobra 2011
Sound of Cobra /Burial Hex on Bandcamp


Burial Hex - live from serdzoid on Vimeo.


Nessun commento:

Posta un commento