giovedì 30 dicembre 2010

The Way Out?

Blow Up, album dell'anno. Album dell'anno?

De Jong e Zammuto aka THE BOOKS sfornano un'altra prova coi fiocchi dopo "The Lemon of pink" e "Lost and safe". Cinque anni ma è valsa la pena aspettare: elettronica cut&paste come non se ne sentiva da tempo, azzardo, da "Low kick and hard bop" di Solex. Certamente più giocoso l'album dell'olandese, più cervellotici i newyorkesi ma non per questo meno freschi. Ottovolantici.
Field recordings, folktronic, creatività tout court: gli ingredienti utilizzati per realizzare un album al passo coi tempi, per scattare un' istantanea di un oggi sempre più in rapido movimento. Lo sguardo in avanti.
Psicanalisi in musica con tanto di sedute di ipnosi (Group autogenics), caleidoscopi ritmici e regressioni all'infanzia (A cold freezin' night), il soul preso a coltellate con tanto di spargimento di frattaglie in I didn't kow that. Ma tanto lui, il soul, mica lo sa. E ancora lezioni di grammatica, bordate di happy hardcore, matematica, nastri invertiti e musica lirica, conversazioni telefoniche. E c'è spazio pure per Gandhi.
"La via d'uscita", l'hanno intitolato. Una scappatoia che si cerca come animali in gabbia. Ma poi, da cosa si voleva uscire? E soprattutto, chi sono io? Signore e signori, finalmente svegli, benvenuti negli anni Dieci.
E' ora di trovare nuove dialettiche sonore, sono troppo pochi a farlo, e una spinta forte deve partire dai circuiti indie: per questa ragione proclamare album dell'anno "The way out", eccellente ma sicuramente non perfetto, è un segnale forte e importante.
Non ci troviamo certo di fronte ad innovazioni radicali, ma il fatto che a proporre e diffondere tali idee sia un gruppo di punta dell'indie internazionale lascia un segno. Speriamo. Obiettivo: istruire le masse illuminate. Meglio, illuminarle. Quando ci arriveranno i Radiohead sarà l'ora della contemplazione e/o della prassi, e sarà ahimè routine. Ma tant'è, per ora godiamoci le primizie.

Blow Up, album dell'anno? Album dell'anno.

Nessun commento:

Posta un commento